Cenerentola

22 e 29 febbraio 2020

di Luigi Antonio Mazzoni
Regia di Sofia Orsenigo e Giorgio Agosta del Forte
Compagnia Teatroindirigibile

Il riadattamento teatrale della fiaba Cenerentola, svolto dall’autore Luigi Antonio Mazzoni, mette in moto i dodici muscoli facciali che manifestano il sentimento legato al sorridere. Lo spettatore è, fin da subito, immerso in un cosmo umoristico che vede al centro la bella Cenerentola ostacolata e oltraggiata dalla prepotenza e alterità delle sue sorellastre; in periferia animali parlanti, fate smemorate, reali innamorati e buffi cortigiani cercheranno di aiutare la povera orfanella verso un “… e vissero tutti felici e contenti”. La fiaba è inoltre colorata da un’atmosfera di giocosità, ilarità e vivacità capace di far divertire sia i più piccoli che i grandi.

Prenotazioni a partire da: sabato 15 febbraio 2020