La vita è sogno

25 gennaio e 01 febbraio 2020

di Pedro Calderon de La Barca
Regia di Antonio Zanoletti
Compagnia Teatroindirigibile

A Basilio, re di Polonia, gli astri hanno profetizzato che un giorno suo figlio Sigismondo si impadronirà con la violenza del trono. Basilio rinchiude Sigismondo in una torre, impedendogli ogni contatto con la realtà, ad eccezione degli incontri con Clotaldo, fedele servitore del re, che istruisce il giovane principe alle arti. Un giorno Basilio decide di farlo governare e Sigismondo, carico di odio e di rabbia  per tutto ciò che ha patito negli anni di prigionia, reagisce con violenza…

La vita è sogno è una favola drammatica, il capolavoro dello spagnolo Calderon de La Barca, che lo ha scritto nel 1635. È un dramma intenso e ricco di sfaccettature, che tratta svariati temi: il rapporto padre-figlio; il conflitto fra il fato e il libero arbitrio; i confini tra scienza e morale; la gestione del potere; l’amore.

Prenotazioni a partire da: sabato 18 gennaio 2020