Santa impresa, 10 dicembre 2016

di Laura Curino
Riadattamento di e con Beatrice Marzorati e Davide Scaccianoce

Santa impresa è il racconto della straordinaria impresa che realizzarono i Santi Sociali Piemontesi a Torino durante l’Ottocento; fra questi Giuseppe Cottolengo, fondatore della Piccola Casa della Divina Provvidenza, e Giovanni Bosco, il prete dei ragazzi. Non è semplice raccontare queste vicende senza scadere nell’agiografia, nella polemica o nel cinismo: Laura Curino, autrice del testo, ci offre la testimonianza di uomini e donne che dovettero affrontare ostacoli e difficoltà, in balia dei tumultuosi eventi del Risorgimento, e ancora non sapevano che sarebbero diventati “santi”, ma perseverarono ostinatamente sostenendosi a vicenda. Le loro figure spiccano immense a capo degli “imperi” di cui sono fondatori, imprese che ancora oggi sono attive e prolifiche, tutto questo perché un giorno, alzando lo sguardo, incontrarono il volto del prossimo.

Presso Chiesa Parrochiale di San Michele.
Ingresso a offerta libera

La Recensione: “Passione”


a cura di Benedetta Scillone

 

Ci sono sere in cui ringrazio di cuore di aver scovato il teatro di Figino Serenza una decina d’anni fa. Oh, preavviso lor signori che questa non sarà né una recensione né tanto meno una critica teatrale, bensì una storia.

Una di quelle che si amano ascoltare o leggere senza distrazioni.

Questa storia ha inizio tanti anni fa durante il boom economico della città di Torino e delle sue periferie, che si andavano popolando di dialetti, colori, odori in un incastro di età, speranze e disillusioni.

 

Read More …

Passione, 15 ottobre 2016

di Laura Curino, Gabriele Vacis, Roberto Tarasco
Regia di Gabriele Vacis
Compagnia Laura Curino – Torino

La stagione figinese 2016-17 si apre con un’artista di prestigio, Laura Curino, una delle più straordinarie attrici del panorama teatrale italiano. Grande interprete del teatro di narrazione – ma non solo – Laura Curino è da anni ospite dei più importanti teatri italiani, a cominciare dal Piccolo di Milano, dove ha presentato numerosi spettacoli registrando sempre un grande successo. Passione è fra i testi più amati e sentiti dalla stessa protagonista, perché racconta la scoperta del teatro e del progressivo raffinamento di una vocazione per la recitazione, nata una sera andando a vedere uno spettacolo. Passione è una storia autobiografica ambientata tra i condomini della cintura torinese, dove la rapida immigrazione del dopoguerra mescolava dialetti e abitudini, che Laura Curino rievoca con la sua tipica comicità, travolgente e malinconica allo stesso tempo.

Prenotazioni a partire da: sabato 08 ottobre 2016