Intervista polifonica: I personaggi di Windsor

 


PREMESSA

Questa intervista ai personaggi nasce dall’incapacità di uno dei membri della redazione di TeatroIndirigibile di tenere le idee legate ai propri neuroni. Per onestà intellettuale, bisogna affermare che l’idea è davvero brillante e che colui che sta scrivendo la premessa è l’autore di quella idea geniale nonché auto-elogiatore. Questo lavorio di pensieri intorno alle domande è costato all’autore molta fatica e logorio di personalità, tant’è che ora è in cura da un’eccellente psicologa che l’ha aiutato e riequilibrato.

Ma bando alle ciance e vediamo cosa accade a Windsor.


ISTRUZIONI PER L’USO

Un illustre giornalista si è recato nel prospero Regno Unito per dialogare con gli abitanti di Windsor, ivi ha incontrato il curato Page, Margherita nonché sua moglie, Anna la loro bella figliola, il borghese Ford e sua moglie Alice, il nipote del giudice di pace del paese, ovvero Slender, il cavaliere Falstaff e i suoi due scagnozzi: Pistola e Bardolfo.
Read More …

La Recensione: “Arlecchino servitore di due padroni”


a cura di Francesca Perissinotto

 

Con la proposta di “Arlecchino servitore di due padroni” aprono ufficialmente le celebrazioni per il ventesimo anniversario di Teatroindirigibile: lo spettacolo, per la prima volta in rassegna nel 2008, ci porta ad affrontare, con un sorriso, il tempo passato.

Il rapporto con il tempo sembra in effetti essere la chiave della messa in scena, a partire dalla vicenda ricalcata sulla più tradizionale Commedia dell’Arte Read More …

La Recensione: “Niente sesso, siamo inglesi”


a cura di Francesca Perissinotto

 

Quattro mani hanno dato alla luce “Niente sesso, siamo inglesi” e quattro mani servono ad applaudire i talenti, diretti dalla visione di Carlo Verga, che hanno animato ieri sera il palco figinese.

Anthony Marriott e Alistair Foot trascinano il pubblico nelle rocambolesche reti di una farsa dai ritmi frenetici e “caldi”: protagonisti della vicenda sono in primo luogo i novelli sposini inglesi Peter e Frances Hunter (Yuri Maritan e Brenda Solenne), i quali, nella speranza di ricevere una collezione di cristalli scandinavi, si ritrovano a dover gestire ben altri tipi di “pacchi” Read More …