L’assassino è sempre il maggiordomo, 20 e 27 ottobre 2018

di Roberto “Tubero” Orsenigo
Regia di Renzo Mariani
Compagnia Teatroindirigibile

Roberto Orsenigo, in arte Tubero, mai e poi mai in vita sua, pensava che avrebbe scritto una pièce teatrale, eppure si è prodigato in ciò. La trama è un mistero, ovvero nemmeno l’esordiente autore è in grado di offrirci una descrizione accurata, tuttavia nell’idearla si è ispirato ai maggiori maestri del giallo, da Edgar Allan Poe ad Arthur Conan Doyle e Agatha Christie. Possiamo ipotizzare che ci sarà un detective, un omicidio da risolvere e ovviamente dei sospettati. È lecito chiedersi quale sia il fine dell’opera e la risposta parrebbe giungere da un velato scambio di battute emerso da chi ha assistito alle prove: “Ma il colpevole, alla fine, chi è?”, “Non ho mica capito, però fa ridere”.

Prenotazioni a partire da: sabato 13 ottobre 2018

La Recensione: “Nathan il saggio”


a cura di Francesca Perissinotto

 

Vent’anni fa, Teatroindirigibile nasceva per mettere in scena Nathan il saggio, capolavoro di Gotthold Ephraim Lessing. Vent’anni dopo, le scene, gli attori, gli applausi, in un contesto più attuale che mai.

I fatti portati in scena sono ambientati nella Gerusalemme della terza crociata. Protagonisti sono Nathan (Claudio Riva), Saladino (Roberto Orsenigo) e un templare (Stefano Livio). Graziato da Saladino per un’insolita somiglianza al fratello Assad, mancato da due decenni, il giovane templare vede una casa bruciare e, senza pensarci troppo, salva la giovane donna al suo interno, Recha (Sofia Orsenigo). Al ritorno dai suoi viaggi di mercante, Nathan Read More …

La Recensione: “Arlecchino servitore di due padroni”


a cura di Francesca Perissinotto

 

Con la proposta di “Arlecchino servitore di due padroni” aprono ufficialmente le celebrazioni per il ventesimo anniversario di Teatroindirigibile: lo spettacolo, per la prima volta in rassegna nel 2008, ci porta ad affrontare, con un sorriso, il tempo passato.

Il rapporto con il tempo sembra in effetti essere la chiave della messa in scena, a partire dalla vicenda ricalcata sulla più tradizionale Commedia dell’Arte Read More …